Genova Segway: un’altra bella gita da fare nel centro storico

Sabato sono stato invitato dal mio amico Tomaso Martino (proprietario di Genova Segway) a provare uno dei loro tour.

(Ecco il video del tour che ho girato e montato)

Ritrovo ore 11.00 in zona Acquario / Porto Antico, dove c’è la sede di Genova Segway (Le bighe del bigo).

image2 Genova Segway: un'altra bella gita da fare nel centro storico

genova segway le bighe del bigo


Immediatamente trovo Tomaso e il suo assistente Fabio che mi consegnano un segway e mi danno i rudimenti per poterlo guidare.

Ammetto che non vi ero mai salito sopra.

Li avevo sempre visti girare per Genova, dato che Le bighe del bigo organizza tour nel centro storico da oltre due anni e mi avevano sempre incuriosito molto.

Ma non avevo mai avuto l’occasione di provarne uno.

E confesso che ero anche un po’ spaventato all’idea di salirci sopra.

Con un po’ di esitazione, mi faccio coraggio e poggio i piedi sulla pedana.

image1 Genova Segway: un'altra bella gita da fare nel centro storico

Tomaso spiega come usare il segway


La prima impressione è quella di essere su un floating pier, una tavola in mezzo al mare.

Scrolla un po’.

Ma immediatamente capisco il trucco.

Il peso deve stare centrale e io devo rimanere dritto.

Detto, fatto. Il segway rimane immobile. Fantastico!

image3 Genova Segway: un'altra bella gita da fare nel centro storico

sul segway nel centro storico di Genova


Spostando leggermente il peso sulle punte dei piedi, quindi in avanti, il segway inizia ad avanzare.

Bellissimo.

Per fermarmi, è sufficiente portare il peso sui talloni ed ecco che la magia succede.

Per girare, basta spostare il manubrio a destra o a sinistra e il gioco è fatto.

Posso garantire che tutte le paure che avevo, dopo 1 minuto sono svanite completamente.

IMG_1594 Genova Segway: un'altra bella gita da fare nel centro storico

tutti in fila indiana nei carruggi di Genova


Il segway è uno strumento tecnologico meraviglioso e unico.

E’ affidabile sia in salita che in discesa, sicuro e molto ma davvero molto divertente.

Ci raggiungono altri ragazzi che parteciperanno al tour.

Tomaso davanti, i partecipanti a seguire e a chiudere la fila io e l’altra guida, Fabio.

Immediatamente ci immergiamo nel dedalo dei vicoli di Genova, nei carruggi stretti del centro storico.

Il segway, come la bicicletta, sono il mezzo ideale per percorrerli.

Piccole salite, brevi discese, stradine strettissime, odori, sapori, colori.

I vicoli di Genova sono fantastici.

Ad ogni curva, ad ogni piazzetta piccola che si incontra o ogni volta che alziamo lo sguardo al cielo, si scoprono palazzi, finestre, madonnine, panni stesi e pezzi di storia unici al mondo.

Nei vicoli si respira storia, antica.

E la memoria fa un balzo indietro nel tempo. Quando Genova era chiamata La Superba.

Quando i vicoli erano frequentati da migliaia di persone provenienti da ogni parte del mondo. Pescatori, marinai, signori per bene, prostitute, armatori, ricchi mercanti, popolo, filibustieri, operai, manigoldi.

Quando da ogni porta e da ogni finestra uscivano odori di cucine italiane, genovesi, marocchine, tunisine, indiane, cinesi, dell’ovest, dell’est.

IMG_1591 Genova Segway: un'altra bella gita da fare nel centro storico

Piazza Banchi e i segway


Quando nel centro del vicolo scorrevano liquami perché le case dei vicoli non avevano i bagni.

E i vicoli, oggi, non sono cambiati affatto.

Sono come li raccontano i libri. I nonni e le canzoni di Fabrizio De Andrè.

Sono un dedalo di viuzze strette, di cunicoli che ti fanno perdere l’orientamento, così come lo facevano perdere ai conquistatori che volevano impossessarsi della città, ma rimanevano incastrati tra i carruggi e annaffiati con l’olio bollente.

Genova è particolare. Piena di contrasti, di montagna e mare, di chiusura mentale, di antica tirchieria che arriva dalla storia, quella dei mercanti Genovesi, delle antiche famiglie che volevano nascondere a tutti le loro ricchezze, accumulate facendo affari con il resto del mondo.

Genova e la navigazione, il mare, i marinai, i grandi capitani e i grandi armatori.

Tomaso procede sul suo segway, saluta amici ad ogni angolo.

Ricorda un vecchio commerciante genovese, un affarista, uno che ci sa fare, insomma.

IMG_1604-e1484513624572 Genova Segway: un'altra bella gita da fare nel centro storico

Tra i vicoli ci sono passaggi unici


Uno che sa come ci si comporta tra i vicoli.

Uno che li vive, li respira, li conosce bene.

Si ferma, ha un sorriso per tutti, una battuta in dialetto.

Tutti gli vogliono bene, lo lasciano passare e noi dietro.

Spesso facciamo una sosta e Tomaso ci racconta la storia dei vicoli, di Genova, dei palazzi e delle piazzette che ci circondano.

Ogni tanto incrociamo, sull’uscio di qualche casa, donne sedute su uno sgabello o appoggiate alla porta della loro casa.

Sembrano tante Bocca di Rosa, la famosa ragazza narrata nella nota canzone di De Andrè.

Il tour prosegue e io rimango affascinato dalla bellezza, dagli scorci di questa città che non si conosce mai abbastanza.

IMG_1592 Genova Segway: un'altra bella gita da fare nel centro storico

Genova è una città unica


Che spesso si sottovaluta, si denigra, ma che alla fine è una meraviglia per gli occhi e per il palato.

Qui sono nati la focaccia, il pesto, lo stoccafisso.

Ogni tanto incontriamo qualche antica bottega che vende carne, pesce, specialità provenienti da ogni parte del mondo, spezie rare, tessuti.

Dopo circa due ore, rientriamo verso la zona dell’Acquario, la zona che tutti conoscono.

Sono state due ore intense. Due ore divertenti e di storia.

IMG_1617 Genova Segway: un'altra bella gita da fare nel centro storico

Galleria Spinola


Una esperienza che consiglio a tutti di vivere.

I ragazzi di Genova segway, de Le bighe del bigo sono professionali, carini e sorridenti. 

Conoscono bene le lingue, sono attenti, premurosi e sanno cosa vuol dire fare turismo.

Quel turismo che finalmente è arrivato anche a Genova.

Quel turismo che potrebbe rilanciare l’economia della nostra amata città.

image4-e1484513335204 Genova Segway: un'altra bella gita da fare nel centro storico

Un altra incredibile piazzetta nascosta tra i vicoli


E’ grazie a persone come Tomaso che finalmente qualche cosa si muove, che le attività per i turisti nascono e collaborano tra di loro.

Pur con diffidenza insita nell’animo del genovese, che ha sempre paura di far vedere, di scoprirsi, di essere fregato.

La stessa paura che avevano i mercanti di un tempo. Come il mercante di Venezia o come i mercanti ebrei.

Ma Genova è così. O la si ama o la si odia.

Io la amo. Tomaso la adora.

IMG_1605 Genova Segway: un'altra bella gita da fare nel centro storico

Il chiostro dei canonici delle vigne


Sono sicuro che se anche voi farete il tour sul segway, non potrete fare a meno di amarla.

Per quello che è.

Una città di mare. Una città storica. Una città unica.


logo_home Genova Segway: un'altra bella gita da fare nel centro storico

Per prenotare un Tour visita il sito ufficiale cliccando QUI


 

Share this page

Ciao sono Marco Bertani. Sono un blogger, un videomaker, fotografo, grafico, esperto web e anche musicista e dj. Amo viaggiare, condividere esperienze e parlare di viaggi, cinema, musica e tecnologia. Ti aspetto a Genova, una meravigliosa città, per fare un tour con le biciclette elettriche insieme a Zenaverde.com. A presto e...condividi condividi condividi!!!

Rispondi